Skip to content

Comitato di gestione

La pesca all’interno del bacino 10 è gestita dal Comitato di Gestione, organo deputato alla gestione tecnica economica e programmatica per l’attuazione della gestione della pesca ai fini della concessione delle acque del Bacino di pesca 10; definisce, nel rispetto della normativa vigente, le specifiche tecniche di dettaglio, valorizzando le specificità degli ambienti acquatici ed ambientali del territorio afferente il Bacino 10 ed in particolare:

  • è finalizzato a garantire le forme di consultazione e di partecipazione degli associati alle decisioni dell’ATS;
  • definisce il piano di comunicazione e promozione;
  • definisce la programmazione economico-finanziaria;
  • approva il rendiconto economico finanziario a consuntivo;
  • approva le modifiche e/o l’aggiornamento del Regolamento di pesca in coerenza con la normativa Regionale;
  • definisce, approva e sostiene il piano annuale delle attività degli incubatoi convenzionati e/o propri;
  • approva il piano di gestione e ripopolamento ittico in coerenza con la normativa Regionale;
  • approva e sostiene le attività promosse dalle associazioni di pesca sia aderenti all’ATS che locali;
  • promuove e sostiene azioni di sviluppo socio-economico scientifico, didattico e divulgativo;
  • promuove e sostiene lo sviluppo, la programmazione, la gestione e la salvaguardia delle aree a gestione speciale e delle zone di maggior tutela;
  • predispone e approva i regolamenti attuativi e di funzionamento;
  • definisce il piano di vigilanza;
  • definisce le quote associative e le relative coperture assicurative necessarie per l’accesso al Bacino.

È composto da:

  • un rappresentante della Comunità Montana di Valle Camonica, Ente Capofila;
  • un referente tecnico amministrativo dell’ufficio Caccia e Pesca della Comunità Montana di Valle Camonica, con solo    funzione consultive e di segretario del Comitato, senza diritto di voto;
  • un rappresentante della Comunità Montana di Scalve;
  • un rappresentante del Comune di Corteno Golgi;
  • un rappresentante del Comune di Borno;
  • un rappresentante nominato da ognuna delle Associazioni di Pescatori Qualificate aderenti all’ATS;

I componenti del Comitato di Gestione sono:

Mirco PendoliComunità Montana di Valle Camonica
Sergio CapitanioComunità Montana di Scalve
Federico CantiComune di Corteno Golgi
Severino MoreschiComune di Borno
Germano BanaU.P.BS. – UNIONE PESCATORI BRESCIANI A.S.D.
Giuseppe CalissiU.P. BG. – UNIONE PESCATORI BERGAMASCHI
Francesco ChiminelliArci Pesca FISA A.P.S.
Bortolo GaspariniA.N.L.C. Sezione Pesca
Alessandro PutelliSegretario