Skip to content

FAQ

  • 1) Per poter pescare nel Bacino di Pesca 10 Valle Camonica ho l’obbligo di avere con me la ricevuta di versamento della tassa regionale (licenza di pesca B per la pesca dilettantistica)?

Si, coloro che intendono esercitare la pesca dilettantistica nelle acque interne dello stato italiano devono essere in possesso della “licenza di pesca” di tipo B. La licenza di pesca è costituita esclusivamente dalla ricevuta di versamento della tassa annuale di concessione regionale di Euro 23,00 da esibirsi unitamente ad un documento di identità. Tale tassa (licenza tipo B) ha durata 12 mesi dalla data del rilascio. Non vengono modificate le fasce di esenzione per i residenti in Italia di età inferiore a 18 anni o superiori a 65 anni e per i soggetti di cui all’articolo 3 della L. 5. febbraio 1992 n.104 (Legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone diversamente abili) che esercitino la pesca con l’uso della sola canna, con o senza mulinello, armata con uno o più ami. Si precisa che per “uso della sola canna” si intende che il pescatore può utilizzare come attrezzo di pesca solo la canna intesa come tipologia di attrezzo nel numero massimo consentito dalla Legge. La licenza B vale anche per gli stranieri, mentre non è più previsto il permesso turistico quale licenza B. Il pagamento per i residenti in Regione Lombardia, deve essere effettuato sul portale on line di Regione Lombardia tramite PagoPA, al seguente link:

https://pagamentinlombardia.servizirl.it/pa/public/richiestaPagamentoSpontaneo.html?codTipo=RL_PESCA

Per i pescatori residenti fuori Regione: resta valida la licenza di pesca tipo B governativa fatta nella propria Regione di residenza, (ricevuta di versamento della tassa annuale) da esibirsi sempre unitamente ad un documento di identità.

  • 2) Dove si può pagare la tassa regionale (licenza di pesca B pesca dilettantistica)?

La tassa regionale per la licenza di pesca B pesca dilettantistica, di € 23, può essere pagata on line tramite sito internet (PagoPA) di Regione Lombardia all’indirizzo:

https://pagamentinlombardia.servizirl.it/pa/public/richiestaPagamentoSpontaneo.html?codTipo=RL_PESCA

  • 3) Oltre alla tassa regionale (licenza di pesca di tipo B) cosa mi serve per poter pescare nel Bacino 10 Valle Camonica? Devo essere in possesso di altri documenti, ricevute o permessi?

Si, Regione Lombardia dal 22 Aprile 2021, ha assegnato ufficialmente la gestione della pesca all’interno del Bacino 10 Valle Camonica, al Concessionario ATS BACINO DI PESCA 10 VALLECAMONICA (ATS composta da: Comunità Montana di Vallecamonica; Comunità Montana di Valle di Scalve; Comune di Corteno Golgi; Comune di Borno; U.P.B.S. Unione Pescatori Bresciani; ANLC Settore Pesca Libera Pesca; Arci Pesca Fisa; U.P.BG. Unione Pescatori Bergamaschi), pertanto per poter accedere al Bacino di pesca, sarà necessario essere in possesso di:

1. Permesso/Libretto annuale di pesca segnapesci. Per la stagione di pesca 2021 tali permessi sono così definiti e suddivisi:

– solo per la stagione di pesca anno 2021 il permesso annuale con catture sarà scontato e avrà un costo di € 35

– solo per la stagione di pesca anno 2021 il permesso annuale no kill (prendi e rilascia) sarà scontato e avrà un costo di € 30

Le modalità di pagamento del Libretto annuale di pesca segnapesci sono riportate nel sito, al seguente link:

Come pagare – Bacino pesca 10 Valle Camonica

Di seguito il Link di collegamento all’elenco dei punti di ritiro del libretto segnapesci – stagione 2021:

Punti di ritiro Libretto Segna Pesci – Bacino pesca 10 Valle Camonica

2. Permesso di pesca giornaliero

L’accesso alla pesca nel Bacino 10 Valle Camonica sarà consentito, oltre che con permesso/Libretto annuale di pesca segnapesci, anche tramite l’acquisto ed il possesso del permesso di pesca giornaliero. Il pescatore che vorrà accedere alla pesca nel Bacino 10 Valle Camonica con permesso di pesca giornaliero CON CATTURE o NO KILL (prendi e rilascia), non avrà l’obbligo di pagamento della quota associativa a nessuna delle Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLE CAMONICA, ma dovrà essere in regola con il pagamento della tassa regionale per la licenza di pesca di tipo B.

Per la stagione di pesca 2021, i permessi giornalieri saranno di due categorie:

• Permesso giornaliero con catture € 15.

• Permesso giornaliero NO KILL – Prendi e Rilascia € 12.

3. Ricevuta della quota associativa annuale, rilasciata da una delle Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLECAMONICA. Il costo di adesione a socio è di € 20 ed è comprensivo di copertura assicurativa per l’anno  2021, il pescatore potrà liberamente scegliere di associarsi ad una delle seguenti Associazioni Qualificate:

U.P. BS – Diventa socio – U.P.BS.U.P.BS.

U.P. BG – Diventa socio: – U.P.BG. Unione Pescatori Bergamaschi

Associazione Nazionale Libera Pesca – Tesseramento A.N.L.C.

Arci Pesca Fisa – apflombardia.it/tesseramento

  • 4) Sono già tesserato ad un altra Associazione ad esempio: (FIPSAS, Assolaghi, Enalpesca ecc.), questa tessera mi permette di accedere al Bacino di Pesca 10 Valle Camonica per richiedere ed acquistare il Permesso/Libretto annuale segnapesci?

No, per poter acquistare il Permesso/Libretto annuale segnapesci e accedere al Bacino di Pesca 10 Valle Camonica, sarà necessario essere in possesso della ricevuta di pagamento della quota associativa annuale di una delle Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLE CAMONICA – firmatarie e concessionarie, assieme agli Enti Territoriali del Bacino stesso.

Pertanto le uniche quote associative valide a socio, per la copertura assicurativa e per poter pescare nel Bacino di Pesca 10 Valle Camonica sono esclusivamente quelle delle seguenti Associazioni Qualificate:

U.P.BS. Unione Pescatori Bresciani;

ANLC  Settore Pesca Libera Pesca;

Arci Pesca Fisa;

• U.P.BG. Unione Pescatori Bergamaschi. 

  • 5) I bambini fino all’età inferiore di anni 13, hanno obblighi di licenza di pesca, altri costi per permessi giornalieri, permessi/libretti segnapesci annuali o pagamento di quote associative?

No, i bambini fino all’età di 12 anni compiuti, non hanno obblighi di licenza di pesca, né costi per permessi giornalieri, permessi/annuali libretti segnapesci o pagamento di quote associative. Per loro nel Bacino di pesca 10 Valle Camonica la pesca è gratuita, dovranno in ogni caso essere accompagnati da una persona adulta che se ne prenda la completa responsabilità. La persona adulta che accompagna il bambino, se partecipa attivamente all’esercizio di pesca, (azione di lancio, recupero del pesce ecc.) dovrà in ogni caso essere in possesso di: permesso giornaliero o libretto segnapesci annuale ed in regola con il pagamento della licenza nonché della quota associativa ad una delle 4 Associazioni Qualificate, facenti parte l’ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica. Si informa inoltre che durante tutte le azioni di pesca, il bambino e la persona che lo accompagna, si dovranno attenere alle norme dei vigenti regolamenti di pesca regionali e di bacino e che in caso di trattenimento di pesci, gli stessi dovranno essere segnati prima di riprendere la pesca, sul permesso giornaliero o libretto segnapesci annuale, facente riferimento alla persona adulta/pescatore che accompagna il bambino.

  • 6) I ragazzi d’età superiore ad anni 13 fino ad età inferiore di anni 18, hanno obblighi di licenza di pesca, costi per permessi giornalieri, permessi/libretti segnapesci annuali o pagamento di quote associative?

I ragazzi d’età superiore ad anni 13 fino all’età inferiore di anni 18, non hanno obblighi di licenza di pesca. Inoltre per il 2021, per gli stessi, non sono previsti costi per permessi giornalieri o permessi annuali.  Resta l’obbligo per i ragazzi dall’età superiore di anni 13 fino all’età inferiore di anni 18, di essere in possesso della Ricevuta della quota associativa annuale, rilasciata da una delle Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLE CAMONICA; tale richiesta di adesione dovrà essere firmata per accettazione da chi sul minore, ne ha la patria potestà.

Il costo di adesione a socio è di € 20 ed è comprensivo di copertura assicurativa per l’anno  2021. Link di collegamento alle Associazioni Qualificate per pagare la quota associativa annuale:

Tesseramento – Bacino pesca 10 Valle Camonica

Resta inoltre l’obbligo per i ragazzi dall’età superiore di anni 13 fino all’età inferiore di anni 18, anche se gratuito, di essere in possesso del Permesso/Libretto annuale di pesca segnapesci per la stagione di pesca 2021, che potrà essere ritirato gratuitamente presentando nei vari punti di rilascio, la ricevuta di adesione a socio comprensiva di copertura assicurativa. La consegna del Permesso/Libretto annuale di pesca segnapesci, del minore sarà autorizzata solo se il libretto segnapesci verrà firmato per accettazione da chi sul minore, ne ha la patria potestà. I ragazzi dall’età superiore di anni 13 fino all’età inferiore di anni 18, in ogni caso si dovranno attenere alle norme dei vigenti regolamenti di pesca regionali e di bacino, nel caso di sanzioni ne risponderà, chi ne ha la patria potestà.

  • 7) Dall’età superioredi anni 65, ho l’obbligo di pagare la licenza di pesca, altri costi per permessi giornalieri, permessi annuali o pagamento di quote associative?

Dall’età superiore di anni 65, non è obbligatorio il pagamento della licenza di pesca. In ogni caso per poter pescare all’interno del bacino di pesca 10, sino all’età di 70 anni, resta l’obbligo di essere in possesso della Ricevuta della quota associativa annuale, rilasciata da una delle Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLE CAMONICA e di possedere il Permesso/Libretto annuale di pesca segnapesci per la stagione di pesca in corso.

  • 8) Nelle concessioni di pesca dei Comuni di Corteno Golgi (Valli di Sant’Antonio) e Borno (Lago di Lova) cambieranno permessi e tariffe?

No, per il 2021 riguardo alle concessioni di pesca dei Comuni di Corteno Golgi e Borno (Lago di Lova) per la stagione di pesca 2021, restano invariati i regolamenti ed i costi, come stabilito da regolamenti comunali esistenti, che vi invitiamo a consultare sui relativi siti:

Borno Lago di Lova http://www.pescareaborno.altervista.org/index.php?id=home

Corteno Golgi http://www.cortenogolgi.it/index.php/attivita/riserva-di-pesca

IMPORTANTE: Tali permessi emessi per pescare nelle Concessioni dei Comuni di Corteno Golgi e Borno (Lago di Lova) per la stagione di pesca 2021, permettono la pesca SOLO nelle rispettive concessioni comunali, non nelle restanti acque del Bacino di Pesca 10 VALLE CAMONICA.

  • 9) Nel LAGO MORO (Acque C) per poter pescare, il pescatore dovrà essere in possesso del permesso annuale/libretto segnapesci o permessi giornalieri a pagamento? 

No, in deroga per il 2021, per chi vorrà pescare SOLO nelle acque C del LAGO MORO dovrà essere in possesso della licenza di pesca B e della sola tessera associativa annuale, rilasciata da una delle Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLECAMONICA

  • 10) Le zone NO KILL – Prendi e rilascia, presenti sul territorio del Bacino di Pesca 10 Valle Camonica per tipologia, localizzazione e numero, resteranno uguali?

Si, per la stagione di pesca 2021, la tipologia, la localizzazione ed il numero delle zone NO KILL – Prendi e Rilascia, resteranno quelle indicate nel regolamento per la pesca dilettantistica nel Bacino di pesca 10. Si dovrà in ogni caso, prima di iniziare la pesca segnare sul permesso annuale/libretto segnapesci, l’uscita di pesca indicando: la data e la zona NO KILL, dove viene svolta in quel momento l’azione di pesca e attenersi a tutte le norme indicate sul regolamento di Bacino. Trovi l’elenco delle zone NO KILL – prendi e rilascia al seguente link: http://www.bacinopesca10vallecamonica.it/pescare-nel-bacino-10/regolamento-manifestazioni-e-campi-gara-fissi/

  • 11) Se ho deciso di richiedere e acquistare il libretto annuale segnapesci NO KILL – Prendi e rilascia, posso pescare in sistema NO KILL in tutte le acque compreso le zone NO KILL – prendi e rilascia?

Si, per la stagione di pesca 2021, con il libretto segnapesci annuale NO KILL – Prendi e rilascia, del costo di € 30, potrai pescare in tutte le acque comprese le zone NO KILL – Prendi e rilascia.

  • 12) Se ho deciso di richiedere e acquistare il libretto annuale segnapesci “Con Catture”, posso anche pescare nelle zone NO KILL – Prendi e Rilascia?

Si, MA SOLO AD UNA CONDIZIONE! per la stagione di pesca 2021, con il libretto segnapesci annuale ” Con Catture” potrai accedere anche alle zone NO KILL – Prendi e rilascia MA SOLO A UNA CONDIZIONE!  Se il pescatore in possesso del libretto “CON CATTURE” intende spostarsi a pescare nella stessa giornata, anche nelle zone NO KILL, lo potrà fare SOLO se precedentemente NON HA TRATTENUTO ALCUN PESCE e potrà iniziare la pesca SOLO DOPO aver annullato con una barra TUTTE LE CASELLE SPAZIO CATTURE. Pertanto in quella giornata, anche se deciderà di spostarsi dal NO KILL ancora in altre zone dove le catture sono consentite, il pescatore, NON POTRÀ PIÙ TRATTENERE NESSUN PESCE.

  • 13) Le modalità ed il regolamento di prenotazione per l’accesso e l’utilizzo dei campi gara fissi e temporanei resterà uguale?

No, le modalità di prenotazione del calendario gare e le autorizzazioni per l’accesso a tutti i campi gara, sono cambiate dal 22 aprile 2021. Tutti i campi gara del Bacino 10, da direttive regionali, sono passate come gestione, all’ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica, concessionario del Bacino 10. Pertanto l’utilizzo dei campi di gara permanenti e/o temporanei va richiesto direttamente al gestore ATS BACINO DI PESCA 10 VALLE CAMONICA tramite e-mail, che a sua volta confermerà ai richiedenti: disponibilità, autorizzazioni, disposizioni normative e conferme calendari o eventuali dinieghi.

Durante gare o raduni all’interno dei campi gara, i pescatori che vi partecipano, non avranno l’obbligo di essere in possesso, né del permesso annuale, né del permesso giornaliero dell’ATS del Bacino di Pesca 10 Valle Camonica. Restano allo stesso tempo confermati gli obblighi da parte dell’organizzatore, riguardanti le varie coperture assicurative.

IMPORTANTE: Al termine della gara o raduno, se i pescatori, vorranno proseguire la pesca, sia all’interno che all’esterno del capo gara, dovranno essere in possesso della tessera associativa di una delle quattro Associazioni Qualificate facenti parte l’ATS BACINO DI PESCA 10 VALLECAMONICA e del permesso/libretto segnapesci del Bacino di Pesca 10 Valle Camonica, annuale o giornaliero nonché della licenza di pesca B. In caso contrario, al termine della gara, non potranno proseguire la pesca.

  • 14) Per quanto riguarda, il regolamento su misure minime, numero delle catture e altre indicazioni presenti sul Prontuario di pesca dilettantistica Regionale per il Bacino 10 ci saranno dei cambiamenti?

No, per il 2021 si seguiranno le direttive di regolamento presenti sul prontuario di pesca dilettantistica Regionale del 2021. Come già indicato, nella stagione di pesca 2021, cambieranno le modalità e il regolamento di prenotazione per l’accesso e l’utilizzo dei campi gara fissi e temporanei all’interno del Bacino di Pesca 10 Valle Camonica.

In ogni caso per i dettagli e maggiore completezza, vi invitiamo a consultare le disposizioni normative e di regolamento vigenti in materia di pesca per il Bacino di Pesca 10 VALLE CAMONICA, consultabili al sito: www.bacinopesca10vallecamonica.it

Per consultare, nel dettaglio, il Prontuario di Pesca Regionale nel Bacino di Pesca 10 Valle Camonica, basta accedere al seguente link:

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/servizi-e-informazioni/cittadini/agricoltura/pesca